Chi Siamo

L’Associazione

L’associazione SOLIDALI è formata da un gruppo di persone con interessi diversi ma fondamentalmente unite da alcuni fattori in comune:

  • La passione per l’aeronautica e il volo.
  • La stima più profonda per tutti gli enti, forze di polizia, e forze armate che quotidianamente operano a servizio del cittadino.
  • La consapevolezza che ci sono persone meno fortunate e bisognose d’aiuto.
  • La cultura del volontariato e del servizio.
  • La voglia di trasmettere ai giovani i saldi principi che ci animano e che sono comuni con chi intraprende la carriera in qualsiasi ente o forza armata.
  • La consapevolezza che i giovani abbiano bisogno di stimoli importanti e motivanti, di riscoprire passioni eccitanti ma allo stesso modo impegnative come quella del volo o del modellismo.

Il Logo

Due parole sul nostro logo; come si nota, questo ha la forma di un velivolo, più precisamente di un AMX, uno dei velivoli di punta dell’Aeronautica Militare Italiana, impiegato dal 51° Stormo di Istrana. Questi due riferimenti non sono casuali in quanto esprimono la nostra passione per l’aviazione e il fatto che la nostra associazione ha sede a Istrana anche se opera con SOLIDALI a Nervesa della Battaglia;

La parola SOLIDALI porta già in se la motivazione che ci anima in quel che facciamo, è in azzurro colore simbolo del cielo e dell’aeronautica ma porta in sé nel finale quelle ALI tricolori sempre in riferimento al volo ma anche alla nostra nazione di cui andiamo fieri.

La manifestazione

Ormai da tre anni la nostra associazione è ospite della Fondazione “Jonathan Collection” sull’avio superficie “Francesco Baracca” di Nervesa della Battaglia e del Comune stesso, i quali, con lodevole impegno, contribuiscono con una sinergica collaborazione nel raggiungere l’obbiettivo che ci siamo posti.
Quest’anno SOLIDALI spegne cinque “candeline” ed il nostro sforzo è stato volto a onorare questo anniversario organizzando due giorni con una serie di eventi e raduni che porteranno a richiamare sul campo centinaia di persone già iscritte agli eventi stessi.

La nostra speranza è che, richiamate della bellezza del panorama dell’avio superficie, dalla ricchezza di eventi proposti, dalla varietà ed esclusività dei mezzi presenti e non ultimo dalla storia di questi meravigliosi posti, molti visitatori facciamo da cornice entusiasta e gioiosa a questa kermesse che si colloca oramai tra i più importanti eventi a livello provinciale e non solo.

Tutto quanto proposto a pubblico e radunisti ha come finalità il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  1. Promuovere la conoscenza, dell’universo aeronautico e soprattutto dell’opera e della professionalità quotidiana delle Forze Armate e degli altri enti in ogni sua forma.
  2. Raccogliere fondi che devolveremo ad associazioni che operano a favore di persone disagiate o con problemi. Nella fattispecie quest’anno devolveremo il nostro ricavato all’associazione “Non voglio la Luna”

  3. Promuovere tra i giovani l’educazione civico/stradale, la consapevolezza della pericolosità del consumo sregolato di alcool.